INTRODUZIONE

La Riserva Naturale Speciale del Lago di Pergusa, istituita nel 1995 dalla Regione Siciliana con Legge n° 71, e affidata alla Provincia Regionale di Enna, è anche “Zona di Protezione Speciale” (ZPS) e “Sito di Importanza Comunitaria” (SIC), ai sensi delle direttive CEE 79/409 e 92/43. Essa, localizzata al centro della Sicilia, ricade nel comune di Enna ed ha un’estensione di 402,5 ettari.
Il lago, dove alcuni scrittori del mondo classico ambientano “il ratto di Proserpina”, è caratterizzato da acque salmastre il cui livello è legato al regime pluviometrico e caratterizzate dal fenomeno del “Red Water” che si manifesta, in determinate condizioni, per la presenza di solfobatteri anaerobi.
In posizione panoramica, sul versante Ovest della Riserva, ricade “Villa Zagaria”, con il relativo parco di circa 14 ettari, che dal 2000 è di proprietà della Provincia Regionale di Enna. La dimora storica, restaurata tra il 2007 e il 2008 con fondi comunitari nell’ambito del POR Sicilia 2000/2006 – PIT 11 “Enna Turismo tra archeologia e natura”, risale al XVIII secolo e verrà adibita a sede degli uffici della Riserva e del Centro di Educazione Ambientale con annesso laboratorio.